Anno 2001

25 marzo 2001 (Monte di Cristo) Annunciazione del Signore
16° anniversario della presenza di Maria

Cantiamo gloria al Padre. Figli miei, vivete questo giorno proclamando la sua grandezza ad ogni uomo: Dio ha trasferito l’Eterno nella storia degli uomini attraverso il mio “Sì”. Ma ora lo spirito di ribellione a Dio ha sedotto l’umanità conducendola a godere delle più ignobili trasgressioni. Dio interverrà per riordinare ogni cosa perché lo sfacelo causato si chiama devastazione e morte. Figli miei, alzate gli occhi al Cielo e le vostre ginocchia si pieghino! Cooperando come madre, io accompagno l’opera salvifica della Chiesa perché è volontà di Dio; io sono per tutti voi segno di sicura speranza. Non abbandonatemi e non vi abbandonerò. Vi benedico tutti”.

28 aprile 2001 (Cripta al Cenacolo) V incontro internazionale capigruppo

Benediciamo il Padre. Figli miei, chiamo tutti voi alla pienezza della vita cristiana perché siete chiesa invitati a contribuire come fermento alla santificazione del mondo. Rimanete uniti e lo spirito evangelico vi sarà guida. Anch’io guardo a voi, figli dell’Amore del Padre, aiutandovi ad edificare il Regno di Dio nel mondo. Sentitevi cellule vive di questo organismo che è il Corpo di Cristo. Grazie a tutti voi per il vostro “sì”. Vi benedico tutti.

3 giugno 2001 (Monte di Cristo) Solennità di Pentecoste

Glorifichiamo il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo. Figli miei, in questo giorno accolgo ancora molti miei figli che desiderano affidarsi al mio Cuore di mamma entrando in una nuova dimensione d’amore: capaci di amare e di donare per annunciare il Vangelo nello Spirito Santo, perché la missione che io affido ad ogni mio consacrato diventi una Pentecoste. Figli cari, venite tutti a scoprire il mio grande amore per voi e a godere delle ricchezze spirituali che io voglio donarvi. Vi benedico tutti e vi stringo a me.

15 agosto 2001 (Monte di Cristo ) Assunzione della B. V. Maria

Glorificate con me il Padre. Figli miei, lo Spirito Santo sia in voi, così avrete la Vita. Voi che attendete i tempi della consolazione pregate incessantemente affinché tutto si faccia nuovo e il Regno di Dio avvolga la terra tutta. Figli cari, questo è il tempo dello Spirito e della testimonianza; accogliete con gioia la mia presenza in mezzo a voi perché io desidero guidarvi combattendo con voi la battaglia degli ultimi tempi che sarà di vittoria. Fate santa la mia Chiesa, siate santi! Grazie perché mi avete onorata in questo giorno: vi assicuro tante grazie per quanta gloria avrà il mio Cuore immacolato. Vi benedico.

14 ottobre 2001 (Cripta al Cenacolo) VI° incontro internazionale capigruppo

Padre, noi Ti adoriamo. Figli miei,nel periodo più tremendo della storia del mondo e della Chiesa in cui tutti i valori dell’Amore divino e dell’amore umano hanno la posta più grande e sono messi di fronte al conflitto più drammatico e tragico,io ho pensato a voi mettendo nel vostro cuore la mia chiamata che è anche chiamata divina. I misteri di Dio hanno tutti i loro segni da riconoscere, da comprendere ed accettare, e a voi sarà dato di conoscere ciò che il mondo non conosce. Figli cari, anche il privilegio ora si fa responsabilità, e il Cielo tutto spera in voi affidandovi l’impegno che si associa all’impegno della Chiesa santa. Questo è il tempo annunciatovi! Pregate con me perché si faccia tempo di misericordia. Accogliete il mio grazie con la mia materna benedizione.

8 dicembre 2001 (Monte di Cristo) Immacolata Concezione della B. V. Maria

Magnificate con me il Signore. Figli miei, grande arricchimento spirituale per la Chiesa di Gesù sono le schiere di consacrati che si affidano al mio Cuore di mamma; l’Immacolato Cuore mio è porta del Cielo aperto ad accogliere tutti i miei figli nel privilegio della fede: ecco il grande disegno di Dio per la sua Chiesa! Figli cari, se guardate a Dio non potete più camminare per vie comuni: occorre vivere nella Chiesa la più grande santità per poter resistere a tutti gli urti tremendi della società di oggi. Io assicuro a quanti a me si affidano la sicurezza nella fede e il trionfo finale. Tutti vi benedico stringendovi a me.

25 dicembre 2001 Presepio al Cenacolo Natale del Signore (mezzanotte di Natale)

Cantate con me gloria all’Altissimo. Figli miei, ecco un nuovo giorno è sorto: il giorno dell’amore nel dolore, un giorno di festa nella sofferenza. Figli cari, fate che scenda il silenzio intorno a voi, sradicate dal vostro cuore il vostro io per fare spazio a Gesù: la sua pace avvolga il mondo intero! Lasciatevi condurre da me alla fonte della gioia: sarà dissetata ogni sete di pace! C’è bisogno che il mondo tutto si incammini verso questa fonte: Gesù! Santificate questo Natale santo. Vi benedico tutti con Gesù.

Share This